Benvenuti nel sito ufficiale di informazione turistica della Provincia di PiacenzaScudo Piacenza

72° ANNIVERSARIO DELLA LIBERAZIONE

sedi varie
Descrizione
Fiorenzuola, 72° anniversario della LIberazione
Anche quest'anno Fiorenzuola d'Arda si appresta a celebrare il 72° anniversario della Liberazione.
Dal
22 Aprile 2017
Al
27 Aprile 2017
Organizzazione
Comune di Fiorenzuola d'Arda e A.N.P.I. di Fiorenzuola d'Arda
Programma
Fiorenzuola, 72° anniversario della LIberazione

Sabato 22 aprile

Ore 9.30 - Cinema Capitol: Conferimento Premio Gatti ai migliori elaborati sulla Resistenza prodotti dagli allievi dell’Istituto Comprensivo di Fiorenzuola d’Arda

Ore 16.30 - Piazzetta San Francesco: Animazione per bambini (Storie per raccontare i valori della Resistenza ai bambini)

Ore 17.30 - Piazza Molinari:  Passeggiata della memoria

Ore 18.00 - Ex-macello: inaugurazione della mostra fotografica di Marco Bottelli  "La guerra di Gaza". La mostra comprende una raccolta di 30 immagini scattate tra luglio e agosto del 2014, durante l’ultima operazione militare che Israele ha condotto contro Hamas, denominata “Margine protettivo”.
La mostra, con immagini scattate sia nella Striscia di Gaza che in Israele, è pensata come occasione per riportare all’attenzione, in concomitanza con la festa di Liberazione del 25 aprile, la tematica della guerra che ancora oggi determina, nella sua assurdità, il destino di tanti popoli. “. La mostra sarà visitabile fino al 7 maggio.

Ore 18.30 - Anfiteatro ex Convento San Giovanni: I linguaggi dell’incontro (animazione musicale con gli allievi della Scuola Comunale di Musica M. Mangia)

Ore 20.00 - Anfiteatro ex Convento San Giovanni: Libere chitarre (improvvisazione musicale con chitarre e voci sulla Resistenza)

Ore 21.00 - Anfiteatro ex Convento San Giovanni: Joe Croci in concerto

Ore 21.30 - Anfiteatro ex Convento San Giovanni: Mosche di velluto grigio in concerto

Domenica 23 aprile

Ore 9.15 -  Raduno presso la sede Municipale (P.le San Giovanni) dei partecipanti la manifestazione

Ore 9.40 - Partenza del Corteo. Posa mazzi di fiori ai cippi commemorativi: lapide Caduti P.le San Giovanni, Pierino Boiardi, Villa e Grosni (Corso Garibaldi), Eugenio Crenna (Via Liberazione) – Corteo per Piazza Molinari

Ore 10.00 - Santa Messa in suffragio dei caduti in Chiesa Collegiata

Ore 10.45 - Corteo per piazza Caduti per la deposizione Corona di Alloro al Monumento ai Caduti

Ore 11.00 - Corteo per la deposizione della Corona di alloro al Monumento ai Partigiani di piazzale Taverna

Ore 11.15 - Commemorazione ufficiale da parte dell’Avv. Andrea Losi,  Museo della Resistenza Piacentina

Martedì 25 aprile

Ore 8.30 - Raduno davanti al Cimitero urbano: Posa della corona di alloro al Sacrario dei Caduti

Ore 9.00 - Caserma dei Carabinieri via Europa n. 37 Deposizione mazzo di fiori al monumento al Brigadiere Alberto Araldi (Carabiniere e Partigiano) Medaglia d’Oro al Valor Militare

Ore 10.00 -  Manifestazione provinciale a Piacenza.

Ore 12.30 - San Protaso, Campo sportivo: Pranzo Partigiano (per informazioni e prenotazioni: 3396156288 – 3403415045 – 3395727407 – 3332927873)

Giovedì 27 aprile

Ore 9.30 – Corso Garibaldi n. 53: Incontro con una delegazione russa di fronte alla lapide che ricorda i partigiani Vasilji Zakharovic Pivovarov (Grosni) e Albino Villa (in collaborazione con il Museo della Resistenza Piacentina e ANPI di Monticelli d’Ongina).

Data di aggiornamento
Venerdì, 21 Aprile 2017
Informazioni a cura dei Servizi di Informazione e Accoglienza Turistica dei Comuni di Bobbio, Borgonovo V.T., Castell'Arquato, Piacenza e Vigolzone