Benvenuti nel sito ufficiale di informazione turistica della Provincia di PiacenzaScudo Piacenza

VELEIA RAGAZZI - SEZIONE FESTIVAL DI VELEIA

Descrizione
Una nuovissima sezione del Festival di Veleia Teatro Antico è dedicata al teatro per bambini e adolescenti: spettacoli e laboratori per avvicinare i più giovani, con i linguaggi adeguati alla loro età, al mondo classico! 
Telefono
+39.340.6160854
Email
Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
Dal
02 Luglio 2018
Al
26 Luglio 2018
Tariffe
partecipazione gratuita
Modalità di iscrizione e requisiti
La partecipazione a laboratori e spettacoli
di VELEIA RAGAZZI è gratuita 
e a numero chiuso.
E’ necessaria la prenotazione:
tel +39.340.6160854 oppure
veleia.teatroragazzi@gmail.com
Programma
Spettacoli di teatro ragazzi

Lunedì 2 luglio - ore 21.00
PESCATORI DI STELLE
Storie di miti del cielo
testo e regia Renata Coluccini
scena Marco Muzzolon
costumi Mirella Salvischiani
in scena Dario De Falco, Cristina Liparoto
Produzione Teatro del Buratto
Fascia d’età consigliata da 4 a 9 anni

Questa è la storia di un tempo in cui Giove era il dio del cielo, Nettuno il dio del mare. Ma in quel tempo, a volte, c’era un po’ di confusione: il mare si rifletteva nel cielo e il cielo nel mare.
I pesci saltavano per sbaglio nel cielo... diventando stelle. Le stelle cadevano nel mare... per trasformarsi in stelle marine.
Per questo c’erano i Pescatori di Stelle.
Il loro compito era quello di ripescare le stelle che si tuffavano in mare e rimetterle al loro posto nel cielo... Perché le stelle nel cielo raccontano storie e miti come quella di Perseo e del suo cavallo alato o quella del carro del sole…
Allora alziamo gli occhi e facciamoci stupire...

Sabato 14 luglio - ore 21.00
OMERO ODISSEA
Canto per oggetti voce
figure e macchine  Antonio Panzuto
voce recitante  Giancarlo Previati
suoni e regia  Alessandro Tognon
Fascia d’età consigliata da 9 a 14 anni

Il viaggio di Ulisse e i suoi incontri con Circe, il Ciclope, le Sirene proiettano in un mondo onirico in questa versione dell’Odissea (canto per oggetti e voce) che trascina con sé chi guarda, attraverso la continua trasformazione della scena.
Sculture, macchine sceniche, giocattoli tradizionali come il Lego e il Meccano, oggetti d’uso quotidiano ispirati all’iconografia greca sono utilizzati dall’artista per accompagnare il racconto, narrato da una voce quieta che enfatizza i passaggi emotivi e che, come un canto fluisce, tranquilla trasportando gli spettatori nell’atmosfera di un sogno.

Sabato 21 luglio, ore 21.00
ANNIBALE, SCIPIONE E IL MAGICO FEGATO CONTESO
Rivisitazione burattinesca della nascita di Piacenza,
con Gaspare e Renato soldati romani alla difesa del fegato etrusco
commedia comica
scritta, diretta e interpretata dal Teatro portatile di Ciccio e Miccia
appositamente per il festival di Veleia
Fascia d’età consigliata: da 3 anni

Giovedì 26 luglio - ore 21
L’ATLANTE DELLE CITTA’
Liberamente ispirato a Le Città Invisibili di Italo Calvino
con  Antonio Panzuto
scene e oggetti  Antonio Panzuto
luci  Paolo Rodighiero
suoni  Alessandro Tognon
adattamento in versi e regia  Vasco Mirandola
collaborazione tecnica  Gianugo Fabris
collaborazione alla sceneggiatura  Pierelisa Facco
Fascia d’età consigliata da 8 a 12 anni

Una macchina scenica si apre e si trasforma sotto gli occhi dei bambini diventando aereo ad elica, lanterna magica, atlante di città dove si nascondono storie, personaggi, immagini… Appaiono così, infilate nei cassetti, tra sportelli e nascondigli, città capovolte, immerse nell’acqua, ricamate di carta, ritagliate nel rame, appese a fili sottili e trasportate da cigolanti carrucole.
Si assiste allo spettacolo seduti sotto una tenda del deserto capace di rendere più intensa e suggestiva la partecipazione dei bambini che accompagnano uno stralunato Marco Polo nel suo viaggio attraverso città invisibili, partendo dall’antica Veleia.

Fuori-programma “BIMBI IN SCENA”
Venerdì 13 luglio - ore 21.00
LA CASA DEL CINGHIALE
Esito del laboratorio teatrale della scuola elementare di Rustigazzo.

Laboratori collegati agli spettacoli

Per i piccoli spettatori che lo desiderano, “Veleia Ragazzi” offre laboratori esclusivi, dedicati ad ogni spettacolo!

Lunedì 2 luglio, ore 19.00
Laboratorio “Astri nella notte etrusca“
Indossa i panni di un aruspice etrusco e interpreta i messaggi divini!
A cura di Arti e Pensieri
Durata: 19.00 - 20.15

Età: 4-9 anni

Lo spazio magico di un bosco verrà ricreato tramite un allestimento ad hoc; al suo interno i bambini, indossati gli opportuni abiti sacri, potranno muoversi e interpretare i messaggi divini, proprio come aruspici etruschi.

Sabato 14 luglio, ore 19.00
Laboratorio “Odissea Pop-up!”
Fai prendere vita al ciclope Polifemo attraverso le animazioni pop-up!
A cura di Arti e Pensieri
Durata: 19 - 20.15

Età: 9- 13 anni

Ogni partecipante potrà realizzare in prima persona un piccolo libro corredato da testo e illustrazioni (relativi all’episodio dello scontro tra Ulisse e il ciclope Polifemo) su cui applicare, opportunamente guidato, divertenti animazioni pop-up.

Sabato 21 luglio - ore 19.00
Laboratorio “Surus e i suoi fratelli”
Lunga proboscide, morbide zampe: ma davvero Annibale cavalcava degli...elefanti?!?
A cura di Arti e Pensieri
Durata: 19 - 20.15


Età: 3-6 anni

Tramite la manipolazione dell’argilla i piccoli partecipanti, opportunamente guidati da un archeologo, realizzeranno un elefantino, evocando così i pachidermi che Annibale condusse lungo il suo viaggio e con cui combatté anche nel corso della battaglia della Trebbia.

Giovedì 26 luglio - ore 19.00
Laboratorio “Città reale, città ideale”
Viaggia indietro nel tempo, alla scoperta della piccola ma vivace città romana di Veleia!
A cura di Arti e Pensieri
Durata: 19 - 20.15


Età: 9- 13 anni

I partecipanti saranno condotti dall’archeologo alla scoperta del sito di Veleia, una città reale duemila anni fa, ma che oggi diventa quasi un luogo immaginifico, in cui i resti talvolta devono essere osservati attraverso la lente della fantasia
Data di aggiornamento
Venerdì, 22 Giugno 2018
Informazioni a cura dei Servizi di Informazione e Accoglienza Turistica dei Comuni di Bobbio, Borgonovo V.T., Castell'Arquato, Piacenza e Vigolzone