Benvenuti nel sito ufficiale di informazione turistica della Provincia di PiacenzaScudo Piacenza

PO A ROTTOFRENO

Descrizione

Il fiume Po scorre per 100 km (su 678 complessivamente) attraverso la provincia di Piacenza, in particolare per 100 km sulla riva destra; il grande fiume inizia il suo corso in pianura, per passare poi a un corso molto più disomogeneo e pieno di curve, creando così meandri ininterrotti da Castel San Giovanni a Castelvetro. Il fiume Po altresì, offre diversi e affascinanti esempi delle risorse naturali e ambientali locali, come canneti e saliceti, boschi nebbiosi, ninfee gialle e castagne d'acqua. Anche le risorse ittiche e l’avifauna sono molteplici: per le specie ittiche, si va dai comuni falchi, a tinche, carpe, scardole, pesci gatto, posatoi e picche. Per l’avifauna abbiamo invece specie di uccelli che vanno da nitticore, garzette, aironi, usignoli, porciglioni euroasiatici, grandi cannaiole e poi folaghe, germani reali, fraticelli e martin pescatori. Un vero e proprio ricchissimo macrocosmo, creazione di un ecosistema significativo per un patrimonio unico. E’ bene essere in grado di preservare tale patrimonio solo rispettando questo fiume che delinea un confine geografico e culturale ed è il tratto distintivo degli abitanti della Val Padana.
Il passaggio del Po vicino Rottofreno forma una baia ricca di vegetazione che ospita numerose specie di uccelli.

Telefono
+39.0523.861210
Come arrivare
Autostrade: A21 uscita Castel San Giovanni, poi la SS 10 (Padana o Via Emilia) direzione Rottofreno; A1, uscita Piacenza Nord, poi prendere la SS 10 in direzione Castel S. Giovanni passando per Rottofreno.
Ufficio informazioni turistiche di riferimento
Data di aggiornamento
Martedì, 02 Aprile 2019
Informazioni a cura dei Servizi di Informazione e Accoglienza Turistica dei Comuni di Bobbio, Borgonovo V.T., Castell'Arquato, Piacenza e Vigolzone