Benvenuti nel sito ufficiale di informazione turistica della Provincia di PiacenzaScudo Piacenza

GIARDINO BOTANICO CAPLEZ

Fraz Stadera
Descrizione
Il giardino botanico Caplez è situato nella sperduta località Cappelluzzo a 730 m tra Tassara e Stadera in Alta Val Tidone. E’ agevolmente raggiungibile sia dal versante piacentino (Nibbiano) che da quello pavese (Santa Maria della Versa).
Si estende su di una superficie di 15.000 mq. su terreno esclusivamente calcareo. In un area di 11.000 mq. vengono coltivate circa 1.800 specie e varietà di piante provenienti da tutto il mondo. Rivestono particolare interesse due collezioni di arbusti:
Philadelphus e Spiraea.
Vengono, inoltre, coltivate numerose erbacee perenni tra le quali: Campanula, Centaurea, Eryngium, Nepeta, Penstemon, Phlomis, Potentilla, Salvia, Scutellaria, Sedum, Stachys, Teucrium, Verbascum. Cura e passione viene dedicata alle piante endemiche e in via di estinzione.

Il giardino botanico Caplez è stato fondato grazie a Massimo Cantoni, noto professionista di Milano, naturalista e grande amante ed esperto di botanica. Il lavoro di costruzione del giardino iniziò nel 1990 con l'apertura al pubblico nella primavera del 2010.
Questo giardino botanico è membro della BGCI e svolge la conservazione delle piante minacciate e persegue progetti di reintroduzione di specie in via di estinzione in natura.
Il giardino è in contatto con più di 350 giardini botanici in tutto il mondo ed  è membro dell'Associazione Internazionale Giardini Botanici Alpini.
Telefono
+39.02.58106009 / +39.328.1821342
Email
Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
Orario Festivo
Sabato e domenica
Periodi di apertura
da metà aprile a metà giugno. Possibilità estendere le visite a settembre e ottobre
Tariffa d'ingresso
Ingresso libero. Visite guidate solo su appuntamento
Notizie aggiuntive
Per informazioni: cschindler@tiscali.it
Data di aggiornamento
Venerdì, 07 Settembre 2018
Informazioni a cura dei Servizi di Informazione e Accoglienza Turistica dei Comuni di Bobbio, Borgonovo V.T., Castell'Arquato, Piacenza e Vigolzone