Benvenuti nel sito ufficiale di informazione turistica della Provincia di PiacenzaScudo Piacenza

MONUMENTO AI CADUTI DELLE DUE GUERRE

Piazza San Francesco
Descrizione
Il Monumento ai Caduti delle due Guerre di Bobbio si trova in Piazza San Francesco ed è realizzato in pietra per la base, bronzo per la statua, marmo per le lastre e per l'obelisco.

Si vedono una statua in bronzo raffigurante  un alpino a sinistra che ne sorregge un altro morente ed entrambi stringono  la  bandiera. La statua poggia sopra un muro in pietre, alle spalle un grande obelisco in marmo bianco con inciso i nomi dei caduti della guerra 1915 - 1918.
Intorno al muro che porta il monumento sono appoggiate lastre con i nomi dei deceduti  e dei dispersi della seconda guerra mondiale. Posate a terra alcune bombe dell’epoca contornano il monumento.

Dalle fonti storiche, risalenti al 1925, risulta che Bobbio avesse già commemorato i caduti della prima guerra mondiale con un ricordo, ma presto nacque il desiderio di realizzare un vero e proprio monumento simile agli esempi delle grandi città. L’opera verrà realizzata qualche annopiù tardi, come indicato dall’iscrizione riportata sul marmo: ANNO VII ( ovvero settimo anno dell’era fascista, che corrisponde al periodo che va dal 29 ottobre 1928 al 28 ottobre 1929).
La scultura venne affidata al genovese Silvio Minaglia.
Telefono
+39.0523.962815 (IAT Bobbio)
Email
Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
Data di aggiornamento
Lunedì, 11 Marzo 2019
Informazioni a cura dei Servizi di Informazione e Accoglienza Turistica dei Comuni di Bobbio, Borgonovo V.T., Castell'Arquato, Piacenza e Vigolzone