Benvenuti nel sito ufficiale di informazione turistica della Provincia di PiacenzaScudo Piacenza

STATUA DI SAN COLOMBANO A PASSO PENICE

Passo Penice
Descrizione
Fra gli itinerari dell'Appennino più rilassanti, piacevoli e frequentati dai motociclisti, ricordiamo quello dei Tre Passi fra Appennino ligure, Val Staffora (in Lombardia) e Val Trebbia (in Emilia Romagna). I tre passi del Brallo, del Penice e del Giovà consentono di compiere un bel giro in moto, anche in giornata con la possibilità di godere di un panorama straordinario, silenzioso, ricco di piccoli borghi, costellato di botteghe e prodotti tipici da gustare incontrando la gente del luogo.
 
Quando si arriva a Passo Penice a 1.149 m. s.l.m. , si trova una grande piazza rettangolare, con un bar ristorante all’ingresso dello spiazzo e verso il fondo l’imponente statua del monaco irlandese San Colombano.
 
Sopra una struttura che sembra un globo, si erge la statua bianca del Santo, il cui nome è riportato su una targa ai piedi del monumento, che è stato inaugurato il 23 Novembre 2002, data in cui, nella vicina Bobbio, si festeggia il Santo che fondò chiese e monasteri in tutta Europa, tanto da essere definito da Papa Benedetto XVI un “santo europeo”. San Colombano, quindi, oltre a essere il Patrono d’Europa, il Patrono di Bobbio dove fondò un monastero, è anche il Patrono dei motociclisti.
Egli infatti, è stato istituito protettore dei motociclisti il 23 novembre del 2002, perché il monaco era solito spostarsi incessantemente per incontrare nuove persone ed evangelizzarle. Di certo non in moto! Ma senza badare ad intemperie o al fatto che si spostava da solo.
Per ricordare ciò, la Federazione Motociclistica Italiana e gli Amici di San Colombano hanno posizionato qui la statua del Santo. 
 
Testo
PERCHE' IL VIANDANTE RICORDI CHE 1384 ANNI FA
VISSE E MORI' IN QUESTE TERRE A LUI DONATE DALLA
LONGOBARDA E CRISTIANA TEODOLINDA REGINA
SAN COLOMBANO D'IRLANDA
CRISTIANO APOSTOLO D'EUROPA - MONTE PENICE 1998
Telefono
+39.0523.962815 (IAT Bobbio)
Email
Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
Periodi di apertura
libero accesso
Come arrivare
Parcheggio in loco
Data di aggiornamento
Martedì, 12 Marzo 2019
Informazioni a cura dei Servizi di Informazione e Accoglienza Turistica dei Comuni di Bobbio, Borgonovo V.T., Castell'Arquato, Piacenza e Vigolzone