Benvenuti nel sito ufficiale di informazione turistica della Provincia di PiacenzaScudo Piacenza

LA TREBBIA

Descrizione
La Trebbia (detto il Trebbia) è un fiume dell’Italia settentrionale lungo 115 km, affluente di destra del Po che nasce in Liguria dalle pendici del monte Prelà (1406 m.). Giunto nei pressi di Garbarino riceve da sinistra il torrente Terenzone entrando così in Emilia-Romagna, dove mantiene un andamento piuttosto tortuoso. In questo tratto bagna i comuni di Ottone e Zerba, passa sotto il Monte Lesima (dove riceve da sinistra il torrente Boreca) incassandosi poi in una serie di magnifiche gole nel territorio del comune di Corte Brugnatella. Terminato questo spettacolare tratto riceve da destra il notevole apporto dell’Aveto, suo principale affluente. Da qui la valle si amplia e il fiume si dirige verso Nord. Subito bagna il centro di Marsaglia (capoluogo del comune di Corte Brugnatella), formando poi un’altra ancor più spettacolare serie di gole (molto frequentate dai canoisti), dopodiché si appresta ad attraversare il comune di Bobbio scorrendo sotto le arcate del suo famoso Ponte Gobbo. Da qui in poi il fiume amplia sempre più la propria valle e dopo Rivergaro il fiume entra nella pianura Padana sino a giungere all’estrema periferia di Piacenza dove confluisce alla destra del fiume Po.
 
Il tratto dell'alto corso della Valle della Trebbia, ha il pregio di essere per gran parte ancora incontaminato con acqua estremamente pulita dal colore verde smeraldo ed un paesaggio mozzafiato.
In questa parte del fiume, il Trebbia è imprigionato in profonde gole, che formano suggestivi meandri alternati a laghetti naturali e regala i migliori colori e le migliori spiagge come i meandri di San Salvatore. Le rapide del fiume sono frequentate da pescatori e da appassionati di canoa, kayak e rafting.

In primavera ed estate il Canoa Club Bobbio organizza  corsi di avvicinamento alla canoa (e rafting) per grandi e per piccini, discese guidate lungo le rapide del fiume Trebbia ed Aveto, oltre ad eventi e manifestazioni canoistiche molto frequentate come Trecentointrebbia.
 
XI edizione della manifestazione TRECENTOINTREBBIA 2019 , si svolgerà a Bobbio il 14 Aprile 2019 sulle acque del fiume Trebbia.
Email
Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
Dettaglio itinerario
Percorso classico Gole del Trebbia: partendo da Marsaglia si può scendere in canoa verso valle fino a Bobbio, attraversando le fantastiche gole del fiume con difficoltà di II e III grado, l’eventuale passaggio in galleria considerato di IV grado è solo per esperti, mentre per i neofiti è consigliato il trasbordo della diga di San Salvatore.
Data di aggiornamento
Giovedì, 07 Febbraio 2019
Informazioni a cura dei Servizi di Informazione e Accoglienza Turistica dei Comuni di Bobbio, Borgonovo V.T., Castell'Arquato, Piacenza e Vigolzone