Benvenuti nel sito ufficiale di informazione turistica della Provincia di PiacenzaScudo Piacenza

BOBBIO

Descrizione

Situato sulla riva sinistra del fiume Trebbia, in una zona insediata fin dall'epoca preistorica, Bobbio è il più importante centro della valle, stazione di villeggiatura connessa al turismo balneare del fiume, nonchè stazione sciistica grazie alla vicinanza con il monte Penice. La sua storia si identifica con quella dell'Abbazia di S.Colombano, fondata nel 614, che nell'Alto Medioevo divenne una delle principali sedi della cultura religiosa medioevale in Italia, con un famoso scriptorium ed una celebre biblioteca. In seguito alla proclamazione del Regno d'Italia, la località venne annessa a Pavia e solo dal 1923 rientra nella provincia di Piacenza.

E' stata assegnata al borgo la "Bandiera Arancione" del Touring Club Italiano.

Altitudine
272
Popolazione ab.:
3.710 (2011)
Telefono
+39.0523.936072 pubblico - +39.0523.962815 (IAT Bobbio)
Notizie aggiuntive
Tutte le stagioni sono suggestive per apprezzare questo borgo medievale soprattutto dal punto di vista paesaggistico, caratterizzato dallo sfondo scenografico della Val Trebbia. In particolare d’estate, tuttavia, è possibile vedere Bobbio anche nelle insolite vesti di località balneare pullulare di bagnanti attratti dalle fresche e ristoratrici acque del fiume e dalla possibilità di godersi il sole.
Dinverno sul Monte Penice (km. 15), l’omonimo complesso sciistico offre piste a vari livelli. Grazie all’innevamento artificiale, la stazione è praticabile da dicembre a marzo. Inoltre, nella vicina Ceci (km. 11) c’è anche una pista di sci di fondo.
Ufficio informazioni turistiche di riferimento
Data di aggiornamento
15 Febbraio 2017
Informazioni a cura dei Servizi di Informazione e Accoglienza Turistica dei Comuni di Bobbio, Borgonovo V.T., Castell'Arquato, Piacenza e Vigolzone