Benvenuti nel sito ufficiale di informazione turistica della Provincia di PiacenzaScudo Piacenza

OTTONE

Descrizione

Ottone è situato in Alta Val Trebbia, sull' Appennino Ligure (di cui fa parte l'Appennino piacentino), lungo la Strada statale 45, a circa 70 km da Piacenza e a circa 60 km da Genova, cosa che lo rende il comune emiliano più vicino al capoluogo ligure, oltre ad essere il più occidentale della regione. Il territorio comunale oltre la cittadina si estende parte nell'alta val Trebbia e parte nella val Boreca dove consta di numerose frazioni sparse ed alcune molto popolate specie nei fine settimana e nel periodo estivo.
Il paesaggio del territorio comunale è coltivato fino alle altitudini in cui i boschi ricoprono fittamente le pendici dei monti. Il fiume Trebbia scorre attraverso la valle con numerosi meandri. Ad arricchire la acque del Trebbia concorre soprattutto l'affluente Aveto.
Lungo il suo corso, che attira ogni estate numerosi bagnanti, è possibile praticare canoa, nuoto, pesca e altri sport.

Ottone abitato in epoche remote dai Celti e poi dai Romani, poi centro pievano e castello della marca obertenga, fu in seguito dei Malaspina, Fieschi e Doria. Il suo territorio, aggregato alla provincia di Genova, passò a Pavia e infine a Piacenza nel 1923. Di grande importanza commerciale e sede di fiera, è oggi una località di soggiorno per il Piacentino e Genovesato.

Altitudine
510 mt.
Popolazione ab.:
516 (2017)
Telefono
+39.0523.962815 (IAT Bobbio)
Ufficio informazioni turistiche di riferimento
Data di aggiornamento
22 Febbraio 2019
Informazioni a cura dei Servizi di Informazione e Accoglienza Turistica dei Comuni di Bobbio, Borgonovo V.T., Castell'Arquato, Piacenza e Vigolzone