Benvenuti nel sito ufficiale di informazione turistica della Provincia di PiacenzaScudo Piacenza

COLLEGIO ALBERONI

Via Emilia Parmense, 77
Descrizione
Voluto dal Cardinale Giulio Alberoni, primo ministro del re Filippo V di Spagna e di Elisabetta Farnese, ne venne iniziata la costruzione nel 1733, sull'area di un preesistente Ospedale degli Incurabili. I primi diciotto chierici vi entrarono nel 1751, un anno prima della morte del Cardinale, avvenuta il 26 giugno 1752. Memore delle sue umilissime origini e ansioso di offrire ai giovani indigenti che volevano studiare teologia e scienze sacre la possibilità di farlo senza preoccupazioni finanziarie, l'Alberoni donò ogni suo avere al mantenimento di questo Istituto, dalle cui stanze uscirono, nel corso degli ultimi due secoli, personaggi quali i cardinali Agostino Casaroli, Antonio Samorè e Silvio Oddi. All'interno del vasto complesso architettonico trovano posto una preziosa biblioteca, la famosa Pinacoteca, l'Osservatorio astronomico, un museo di Scienze Naturali e la chiesa di San Lazzaro risalente al XVIII sec. 

Le collezioni artistiche esposte nella Galleria Alberoni sono visitabili tutte le domeniche da ottobre a giugno.
La Galleria resterà chiusa nei mesi estivi di luglio e agosto per riaprire l’ultima domenica di settembre.
Gli orari di apertura saranno i seguenti: 15.30 –18.00.
Alle ore 16 di ogni domenica si terrà una visita guidata alle collezioni custodite in Galleria.

Le scuole e i gruppi di visitatori di almeno quindici persone potranno, su prenotazione, visitare la Galleria Alberoni anche il giovedì mattina.
Telefono
+39.0523.322635 / +39.349.4575709
Telefax
+39.0523.322635
Email
Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
Periodi di apertura
Chiuso luglio e agosto
Ufficio informazioni turistiche di riferimento
Data di aggiornamento
Giovedì, 09 Marzo 2017
Informazioni a cura dei Servizi di Informazione e Accoglienza Turistica dei Comuni di Bobbio, Borgonovo V.T., Castell'Arquato, Piacenza e Vigolzone